Tag Archive liberazione di Roma

Roma, 10 settembre 1943-4 giugno 1944: nove mesi di Resistenza

Tra il 10 settembre 1943 e il 4 giugno 1944, Roma vive il periodo più tragico della seconda guerra mondiale: i nove mesi dell’occupazione nazifascita. Ai drammi della fame e della paura dei bombardamenti si assommano le minacciose ordinanze, i rastrellamenti e le spietate deportazioni dei tedeschi, coadiuvati dal neonato partito fascista e dalle bande paramilitari, che agiscono con pari ferocia. In questo contesto uomini e donne, civili e militari, scelgono di non arrendersi e di agire, con o senza le armi, per ostacolare la presenza di chi si è insediato prepotentemente nella città: nasce la Resistenza.

L’Irsifar propone alle classi, su questo tema, un’attività didattica costituita da una lezione in modalità asincrona (45 minuti circa) e un laboratorio in modalità sincrona (50 minuti).

La lezione sulla Resistenza a Roma si può trovare a questo link:

https://fb.watch/2zhcosFmNz/

( Elenco di 50 prigionieri, fornito dalla Questura di Roma agli occupanti tedeschi, che saranno tra i 335 uccisi alle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944)

Nel laboratorio, attraverso l’analisi di documenti di varia natura, affronteremo passo dopo passo ciò che accadde nei nove mesi dell’occupazione nazifascista di Roma. 

Costo del laboratorio: offerta libera.

Il laboratorio si può prenotare in qualsiasi momento dell’anno scrivendo a: irsifar@libero.it

Please follow and like us:

Tags, , , , , , , , , ,

La liberazione di Roma: una discussione intorno al libro di Gabriele Ranzato

Oggi, anniversario della liberazione di Roma, il presidente dell’Irsifar Paola Carucci, Paolo Pezzino, Santo Peli e Bruno Bonomo discutono con Gabriele Ranzato del suo libro La liberazione di Roma: Alleati e Resistenza (Laterza, 2019).

È possibile guardare la discussione nel video sottostante.


E’ la prima volta che l’Irsifar si mette alla prova con questo tipo di discussione a distanza, una novità a cui ci ha costretto la drammatica emergenza sanitaria del Covid-19 ma che ci stiamo già abituando a considerare un modo come un altro per discutere di libri e argomenti interessanti.

Please follow and like us:

Tags, , , , ,