Tag Archive storia

Incontro con Giovanna Marini e visione del docufilm di Chiara Ronchini

Mercoledì 28 settembre alle ore 17:30 vi aspettiamo alla Casa della Memoria e della Storia per un incontro speciale.
Incontro a cura di FIAP, Circolo Gianni Bosio e IRSIFAR.

Please follow and like us:

Tags, , , , , , , , , , , , , ,

A cento anni dalla Marcia su Roma (1922-2022)

Corso di Formazione
con Convegno di Studi.

Il corso/convegno propone un approccio al racconto della storia italiana contemporanea che, prendendo spunto dalle metodologie più aggiornate, intreccia diversi punti di vista sul periodo che va dalla crisi traumatica scatenata dalla Prima Guerra mondiale all’avvento del fascismo in Italia. L’ANPPIA (Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti) e l’IRSIFAR (Istituto Romano per la Storia d’Italia dal fascismo alla Resistenza) promuovono una riflessione a partire dal centenario della Marcia su Roma (1922-2022) attraverso il Convegno che si terrà a Roma, il 20 e 21 ottobre, articolato in tre sessioni: la prima dedicata ad esaminare il rapporto dello Stato e la società italiana; la seconda sull’approfondimento della crisi dello Stato liberale; la terza sull’agire delle diverse forze politiche in campo e sulle forme dell’antifascismo. Ad anticipare i lavori si terrà un incontro/laboratorio con i/le Docenti che si concentrerà sull’uso delle fonti audiovisive nella didattica (con riferimenti anche a docufilm sulla Marcia, dall’Archivio Luce ad oggi). 

date:

14 ottobre
20-21 ottobre.

sede attività:

Casa della Memoria e della Storia

via San Francesco di Sales, 5

00165 Roma
(Trastevere)

 

e

 

Palazzo Valentini
via IV Novembre, 119/a
00187 Roma

(nei pressi di Piazza Venezia).

PROGRAMMA con dettagli
Brochure Marcia su Roma 1922-2022

Please follow and like us:

Tags, , , , , , , , , , , , , , ,

Progetto “Cinema e Memoria” / 4° incontro.

La verità negata/Denial (2016), film di Mick Jackson.

Si può negare la Shoah?
Un’azione legale per difendere la verità… il diritto incontra la storia e viceversa! Dalle vicende realmente accadute al film per riflettere con i ragazzi e le ragazze…

Progetto con il patrocinio di Biblioteche di Roma e British School at Rome.
A domani !

In locandina dettagli.

Please follow and like us:

Tags, , , , , , , ,

Little Rock Nine, la storia del 1957 in America. Contro le discriminazioni

Nella  Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale (21 marzo) l’IRSIFAR ha il piacere di annunciare  per il 21 aprile alle ore 10:30 l’incontro sulla storia dei “Little Rock Nine” presso la Casa della Memoria e della Storia.

Un gruppo di studenti e studentesse dell’I.C. Laparelli di Roma (classe 3C) racconterà le vicende che nel 1957 coinvolsero in America nove ragazzi e ragazze, che a causa del colore della loro pelle  si videro negato il DIRITTO all’ISTRUZIONE, ma che non si arresero davanti al razzismo e alle discriminazioni, tanto da essere ammessi alle lezioni del liceo scortati dall’esercito inviato dal Presidente Eisenhower.

Un progetto lodevole e una storia da studiare di conquista dei DIRITTI CIVILI!

per informazioni e prenotazioni irsifar@libero.it

Please follow and like us:

Tags, , , , , , , ,

FORMAZIONE Docenti – Convegno/Giornate studio 31 marzo e 1 aprile 2022

Con ESONERO dal servizio per i Docenti di ogni ordine e grado si svolgeranno due intense giornate di studio e riflessione intorno agli Anni Settanta presso la Casa della Memoria e della Storia.

NEL CALEIDOSCOPIO DEGLI ANNI SETTANTA: STORIA, CULTURA, MEDIA

I relatori e le relatrici offriranno una visione complessa e articolata di uno dei decenni più importanti della storia contemporanea, con l’obiettivo di farlo entrare nelle programmazioni didattiche per il coinvolgimento di studenti e studentesse che ne ignorano troppo spesso snodi e personalità, o ne conoscono solo per sentito dire alcuni aspetti più legati al terrorismo e alla stagione della tensione.
Gli Anni Settanta sono un’età di rinnovamento sociale, di conquiste, di trasformazione dei luoghi, di affermazione di una nuova comunicazione, di arte, cultura, di straordinaria partecipazione e di una generazione di giovani protagonisti/e, non soltanto di rapimenti, attentati e tensioni sociali che ne hanno segnato comunque il destino.

Iscrizione entro 30 marzo 2022.
Corso su Piattaforma Sofia numero identificativo 70806.

Per descrizione, dettagli e informazioni si veda brochure: 

BROCHURE CORSO di Formazione IRSIFAR Anni 70

Please follow and like us:

Tags, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

8 marzo 2022

Nella ricorrenza dei 150 anni dalla nascita di Grazia Deledda, prima donna Nobel italiana per la Letteratura, in concomitanza con la Giornata Internazionale della Donna 2022, la Commissione Didattica Nazionale Parri, di cui l’IRSIFAR di Roma fa parte,  informa di aver promosso e ideato l’iniziativa gratuita di rilevanza nazionale,  rivolta in particolare all’ultimo triennio delle scuole Superiori di Secondo Grado, ma fruibile anche da tutti gli altri docenti e classi di studenti e studentesse interessati/e.

Ai contributi mirati del prof. Dino Manca (UNISS), uno dei massimi esperti delle opere della Deledda, se ne affiancano altri di carattere artistico ed etno/ambientale proposti a supporto e ad esplicazione di quelli.

L’evento, dal titolo “NON TI UCCISERO A COLPI DI SPILLO – Grazia Deledda nell’intimo segreto del grande sogno” vuole rappresentare una significativa sintesi delle due ricorrenze (Festa della donna e 150° della nascita della Nobel italiana), proposta come momento di riflessione nelle scuole.
La modernità della Deledda emerge con forza in considerazione dei temi, dei tempi e del difficile contesto storico che non le ha impedito di realizzare pienamente sé stessa senza rinnegare niente delle sue origini e dei suoi mondi di appartenenza.

L’evento verrà liberamente proposto in orario curricolare, dalle ore 10,00 alle ore 11,15 dell’8 Marzo 2022, al seguente link

Nella stessa pagina web sono resi disponibili anche i materiali esplicativi con le schede didattiche concepite per favorire un corretto approccio di tipo formativo.

Grati per la Vs attenzione e collaborazione, anche a nome della Commissione Didattica Parri, si augurano a tutti e tutte buoni festeggiamenti!

L’IRSIFAR-Sezione didattica rimane a disposizione e chiede cortesemente a chi vi aderirà di darne cenno a irsifar@libero.it

Please follow and like us:

Tags, , , , , , , ,

“Cinema e Memoria”

Progetto Memoria 2022. Prende avvio il 25 gennaio (ore 10:30-13:30) il progetto che l’IRSIFAR ha ideato per dedicare al tema della Memoria e della Storia della Shoah non solo un giorno o una settimana, ma un tempo lungo di approfondimento. Il Progetto in collaborazione con SCENA – Spazio Cinema della Regione Lazio terminerà il 6 maggio. Si avrà l’occasione di affrontare il tema attraverso 5 film importanti all’interno di 5 incontri con ospiti ed esperti di cinema e storia.
Il primo appuntamento è il 25 gennaio con la visione del capolavoro di Louis Malle, Au revoir les enfants (Arrivederci ragazzi), con la partecipazione dell’Istituto Francese in Italia (IFI) dell’Ambasciata di Francia di Roma.

Per dettagli si rimanda alla scheda progetto qui indicata.

SCHEDA PROGETTO Cinema e Memoria

Per adesioni scrivere a irsifar@libero.it (oggetto: “Cinema e Memoria” 2022)

Ne hanno dato notizia:

MIC (Ministero della cultura)-CIPS (Cinema per la scuola)
A Roma il cinema si interroga sulla Shoah in 5 appuntamenti (cinemaperlascuola.it)

USR Lazio
USR Lazio – Progetto “Cinema e Memoria” – 2022 di IRSIFAR

Progetto Memoria.

Con il patrocinio di:

 Roma Culture Biblioteche

Institut français d’Italie/Accademia di Francia a Roma

Accademia d’Ungheria a Roma

 

Please follow and like us:

Tags, , , , , , , , , , , , ,

Proposta Didattica “16 ottobre 1943”

Laboratorio e visita:

“16 ottobre 1943”

2021. L’IRSIFAR intende iniziare un percorso laboratoriale con una classe di Scuola superiore di II grado e/o una dell’ultimo anno di Scuola Superiore di I grado intorno al “16 ottobre 1943”:  si prevede un incontro in classe di metodologia intorno alle questioni storiche di riferimento, per avviare un’operazione di studio e di ricerca da parte di Studenti e Studentesse di approfondimento e scavo, in maniera da permettere loro di entrare nella Storia e nelle storie, quest’ultime rintracciabili sia in rete (testimonianze) che nella vita.

Dopo la lezione in classe si prevede (a distanza di pochi giorni) una visita guidata delle Pietre d’inciampo, secondo un percorso legato o al territorio della scuola o dell’ex-Ghetto di Roma: i/le ragazzi/e si ritiene che possano così entrare in contatto sia con un’opera d’arte e di memoria, che con il contesto storico di riferimento, divenendone via via più ‘esperti’. Si crede che possa essere un’esperienza dal valore formativo inciampare in questo modo nella Storia, per soffermarsi, conoscere, riflettere anche attraverso uno sguardo attento ai luoghi, testimoni silenziosi delle vicende accadute (tra loro anche molto diverse).

La classe prosegue con i propri docenti il percorso laboratoriale, studiando anche una possibile restituzione (video, foto, saggio, riflessioni, ecc.), espressione sia di quanto studiato che dell’esperienza fatta sul campo, frutto di un lavoro in gruppi o di singoli. L’attualizzazione dei temi trattati, inoltre,  potrebbe portare ad un discorso ampio sui Diritti, con ricaduta evidente sul piano dell’educazione civica e della cittadinanza.

L’attività nasce anche con l’intento di preparare il gruppo di Studenti e Studentesse ad eventuali iniziative previste a gennaio 2022, per renderli più consapevoli ed ‘esperti’ dei fatti storici, in maniera che siano in grado di ‘leggere’ le iniziative offerte loro nel mese della Memoria (come ad esempio l’impianto delle nuove Pietre) da punti di vista anche diversi.

La Storia studiata sui libri di scuola e con i propri insegnanti viene così messa al centro di un “fare” che coinvolga e renda partecipi e protagonisti gli stessi soggetti coinvolti – Studentesse e Studenti – attraverso il ricorso a documenti e strumenti ‘nuovi’.

L’azione didattica, dovendo affrontare un’esperienza come quella descritta, è pensata di proposito per un singolo gruppo classe che diviene laboratorio di idee e prassi, possibile modello da trasmettere ad altre classi interessate ad attuare percorsi simili nella stessa scuola o in altre.

Prenotazione: scrivere a irsifar@libero.it, indicando Istituto, sede, classe, numero degli alunni.

Periodo: ottobre 2021

Costo: offerta libera

Please follow and like us:

Tags, , , , , , ,